BORSA: Europa in rosso, brilla Saipem


Grafico Azioni Banca Generali (BIT:BGN)
Intraday

Giovedì 14 Maggio 2020

L’azionario europeo prosegue in calo la seduta con Milano che cede l’1,4%, Francoforte l’1,72%, Parigi -1,98% e Londra -2,21%.

A pesare sul sentiment del mercato la valutazione pessimistica dell’outlook dell’economia del presidente della Federal Reserve, Jerome Powell.

A piazza Affari, in profondo rosso B.Generali (-2,81%), Nexi (-2,74%), Atlantia (-2,37%) ed Exor (-2,23%).

In forte calo gli industriali. In particolare Leonardo Spa (-3,61%), Cnh I. (-2,32%), B.Unicem (-1,46%), tm (-1,27%) e Prysmian (-0,69%). Contiene i cali Pirelli (-0,03% a 3,59 euro), dopo i conti trimestrali. Banca Imi ha alzato il prezzo obiettivo sul titolo da 2,8 a 3,4 euro, confermando la raccomandazione hold.

In netta controtendenza Saipem (+1,9% a 2,25 euro). La societá, in joint venture con Daewoo E&C Co. e Chiyoda Corporation, si è aggiudicata da parte di Nigeria LNG Limited i contratti per l’ingegneria, l’approvvigionamento e la realizzazione del progetto Nigeria Lng Train 7 da eseguire sull’isola di Bonny in Nigeria. Il valore complessivo del progetto è di oltre 4 miliardi di usd e la quota di Saipem ammonta a circa 2,7 miliardi. Banca Akros ha confermato rating buy sul titolo con tp di 4,5 euro per azione.

Tra le mid cap, bene Interpump (2,03%) dopo i conti del primo trimestre 2020. Segue Tod’S (+1,96% a 26 euro), che primi tre mesi del 2020 ha

registrato un fatturato consolidato di 152,8 milioni di euro.

In rosso, invece, Ima (-4,09% a 55,15 euro), su cui Banca Imi ha ridotto la raccomandazione da add a hold, con Tp che passa da 49,2 a 54,5 euro.

Sull’Aim, denaro su Digital Value (+3,43%), che si è aggiudicata attraverso le sue partecipate, alcuni contratti esecutivi nel corso dei primi mesi del 2020. Tra questi se ne menzionano due: per un primario operatore di Tlc italiano, il cui valore è superiore ai 16 mln di euro, su un periodo di tre anni, e per una primaria Istituzione finanziaria italiana del valore di oltre 8 mln, su un periodo di tre anni.

cm

Lascia un commento