Borsa: Europa in stabile rialzo


Le Borse europee proseguono le contrattazioni in stabile rialzo, spinti dalla decisione della Cina di dimezzare i dazi sull’import di oltre 1.600 beni Usa per 75 miliardi di dollari.

Gli investitori restano fiduciosi per una soluzione della crisi globale generata dalla diffusione de coronavirus cinese.

I mercati sono spinti dall’andamento positivo delle banche in attesa dell’avvio di Wall Street dove i futures sono in positivo.

Sul versante valutario l’euro sul dollaro è in calo a 1,0998 a Londra

L’indice d’area stoxx 600 avanza dello 0,3%.

In rialzo Milano, Madrid e Francoforte (+0,7%), Parigi (+0,6%) e Londra (+0,3%).

A Piazza Affari volano il Creval (+8,7%) e Unicredit (+5,6%), dopo i conti migliori delle attese.

L’istituto di Piazza Gae Aulenti risente positivamente anche delle prospettive sul dividendo.

Bene anche le altre banche con Banco Bpm e Bper (+3%) e Mps (+2,9%).

In calo Moncler (-1,8%), Atlantia (-1,4%) e Ferrari (-0,9%)

Lascia un commento