Borsa Europa si rafforza con Wall Street

L’apertura in rialzo di Wall Street rafforza le Borse europee, con Piazza Affari che guadagna l’1% e Londra che sale dello 0,58%, all’indomani dell’ennesimo colpo assestato all’accordo sulla Brexit.

La sterlina è 1,32 dollari, e l’euro è a 1,13 dollari.

Solide le Piazze di Francoforte (+1,4%), Madrid (+1,2%) e Parigi (+0,54%).

I mercati sono in attesa delle indicazioni sulla politica monetaria dalla riunione della Fed, che si chiude domani.

Milano è trascinata da Fca (+4,6%), sulle attese per una possibile alleanza con Psa, il gruppo francese che comprende i marchi Peugeot, Citroen, DS, Opel e Vauxhall.

Lo spread è in lieve rialzo a 238 punti, contro i 237 di apertura.

In Piazza Affari i maggiori rialzi sono su Exor (+2,8%), Atlantia (+2,8%), Poste (2,5%) e Mps (+2,6%).

In calo Tim (+0,8%), Amplifon (-0,4%), Banco (-0,4%) e Juve (-0,3%)

Leggi anche altri post Milano o leggi Agenzie


Questo contenuto è stato importato con un sistema automatizzato, senza intervento umano. È possibile segnalare la rimozione dei contenuti, leggendo prima le nostre Note Legali Disclaimer