Borsa: Europa tiene, Milano +1%

Si mantengono in rialzo le principali borse europee in vista dell’avvio degli scambi Usa, con i futures positivi in vista di una serie di dati dell’Università del Michigan sulla fiducia dei consumatori

Milano (+1%) è in testa seguita da Francoforte (+0,67%), Madrid (+0,53%), Parigi (+0,36%) e Londra (+0,23%), dopo l’ennesimo rinvio della Brexit.

Gli occhi sono puntati sul tradizionale summit di primavera del Fmi, durante il quale è atteso oggi l’intervento del presidente della Bce Mario Draghi.

Gli acquisti si concentrano oggi sui titoli automobilistici, in vista degli esiti delle trattative sui dazi tra Usa e Cina.

Daimler e Bmw guadagnano il 2,5% ed Fca il 2,4%, dopo le parole del presidente Johmn Elkann e dell’amministratore delegato Mike Manley in assemblea sul futuro del Gruppo.

Bene anche Peugeot (+2,4%)e il colosso dei componenti Valeo (+3,45%).

Effetto conti sul tecnologico danese Gn Store +7,59%) e sul colosso oftalmico tedesco Carl Zeiss Meditec (+5,97%)

Leggi anche altri post Milano o leggi Agenzie


Questo contenuto è stato importato con un sistema automatizzato, senza intervento umano. È possibile segnalare la rimozione dei contenuti, leggendo prima le nostre Note Legali Disclaimer