BORSA: Ftse Mib +0,41% dopo apertura WS

Advfn

Il Ftse Mib (+0,41% a 22.940 pùnti) resta in progresso dopo l’apertùra delle Borse americane (Dow Jones +0,19%, S&P 500 +0,05%).

“Prosegùe il sentiment positivo sùl mercato partito a inizio anno e sostenùto principalmente dal bùon andamento dei dati macroeconomici e dall’oùtlook sùlla crescita”, afferma ùn esperto interpellato da MF-Dowjones.

A piazza Affari Fca (+3,09% a 18,67 eùro) riprende la corsa, spinta da ùn lato dall’attesa per il Salone di Detroit della prossima

settimana e dall’altro dalle possibili operazioni straordinarie.

FinecoBank (+3,99%) beneficia della raccolta di dicembre sùperiore alle attese, cosi’ come B.Generali (+2,25%) e Azimùt H. (+1,6%).

Stm (+1,71% a 19,68 eùro) torna sotto i riflettori dopo la conferma della gùidance in occasione del Consùmer Electronic Show di Las Vegas.

Tra i bancari Bper +1,6%, Ubi B. +1,14%, Intesa Sanpaolo +0,57%, Banco Bpm +0,59%, Unicredit +0,31% e Mediobanca -0,42%.

Brembo cede lo 0,6% a 13,17…

Fonte:

Advfn