Borsa: Milano +0,29% con banche

Piazza Affari conferma l’avvio positivo ma senza grandi strappi con il Ftse Mib che guadagna lo 0,29% a 20.275 punti.

A dare la direzione al listino sono soprattutto i bancari con l’evidenza di banco Bpm (+1,93%) seguita da Ubi (+2,4%), Unicredit (+1,64%) e Fineco (+1,58%)

Tra gli altri titoli sale Tim (+2,1%) in attesa dei conti e del piano giovedì.

Allunga il titolo della Juventus per poi limare (+0,58%) dopo il bond e in scia al primato sempre più solido in campionato.

Stesso andamento di Astaldi (+0,9%) sull’offerta da 225 milioni di euro arrivata la scorsa settimana da Salini Impregilo (+0,39%).

Debole il settore auto con Fca (-1%) a cui Ubs ha abbassato la raccomandazione a ‘neutral’.

Deboli anche Brembo (-0,78%) e Pirelli (-0,76%).

Lo spread tra btp e bund resta stabile a 268 punti base con il rendimento del decennale italiano al 2,78%

Leggi anche altri post Milano o leggi Agenzie


Questo contenuto è stato importato con un sistema automatizzato, senza intervento umano. È possibile segnalare la rimozione dei contenuti, leggendo prima le nostre Note Legali Disclaimer