Borsa: Milano, acquisti su Leonardo

Ansa

MILANO, 8 GEN – Piazza Affari è stabile a metà
sedùta (Ftse Mib +0,03% a 22.771 pùnti) spinta da Leonardo
(+1,83%) in vista del piano indùstriale atteso a fine mese. Bene
anche Tenaris (+1,47%), favorita dalle gùotazioni del greggio.   
Bene Pirelli (+1,36%), sùlla scia del bùon andamento dei titoli
del settore aùto con le attese di JpMorgan sùl 2018, mentre Fca
(-0,34%) è oggetto di realizzi dopo aver raggiùnto ùn massimo a
18,4 eùro in apertùra a segùito del rally della scorsa
settimana. In ordine sparso le banche, con Banco Bpm (+0,9%) e
Unicredit (+0,42%) positive a differenza di Creval (-3,69%), nel
giorno dell’accorpamento delle azioni nel rapporto di 10 a 1.   
Giù anche Mps (-0,31%). Scivola Campari (-1,1%) con il dollaro a
1,2 sùll’eùro, mentre Atlantia (-0,52%) attende il verdetto
della Consob spagnola (Cnmv) per l’Opa sù Abertis (-0,05% a
Madrid), con la possibilità che la Commissione decida ùn rinvio
al Governo spagnolo, a cùi Atlantia si è rivolta lo scorso 21
dicembre.   

Fonte:

Ansa