Borsa: Milano avanza, corre Stm

La Borsa di Milano (+0,4%) avanza, in controtendenza rispetto agli altri listini europei, e attende le indicazioni della Bce.

Piazza Affari prosegue in terreno positivo con le banche.

Corre Stm (+5,4%), dopo i conti del 2018 che si sono chiusi con un utile in crescita del 60,4%.

E’ stata ben accolta la decisione del Mef di approntare le misure necessarie a garantire continuità dei mercati e degli intermediari in caso di Brexit senza accordo.

Lo spread tra Btp e Bund si attesta a 251 punti base con il rendimento del decennale italiano al 2,71%

A Piazza Affari contrastato il comparto bancario dove sono in terreno positivo Mps (+1,3%), dopo l’emissione del bond, Unicredit (+1,2%), Ubi (+0,2%) mentre sono in rosso Banco Bpm (-1%) e Bper (-0,6%).

Svetta la Juve (+2%), positiva Tim (+0,7%), con il governo che appoggia la fusione con Open Fiber

In calo Tod’s (-6,1%), dopo i conti del 2018 con il fatturato in flessione.

Male anche Ferragamo (-0,8%) mentre è in stabile rialzo Moncler (+1,3%)

Leggi anche altri post Milano o leggi Agenzie


Questo contenuto è stato importato con un sistema automatizzato, senza intervento umano. È possibile segnalare la rimozione dei contenuti, leggendo prima le nostre Note Legali Disclaimer