Borsa Milano cede lo 0,2%, bene Creval

In linea con le altre Borse europee, anche per Piazza Affari i primi scambi sono in terreno negativo.

Lo spread tra Btp e Bund ha aperto poco mosso a 267 punti base, rispetto ai 266 della chiusura di ieri, e le banche vanno in ordine sparso.

Sono in perdita Banco Bpm (-1,1%), Unicredit (-0,96%), Ubi (-0,78%) e Intesa (-0,4%), mentre salgono Mps (+1%) e, all’indomani del cambio al vertice, Creval (+2%).

Fuori dai bancari, sotto pressione Exor, che cede lo 0,8%, Cnh (-0,58%) e Tim, che perde lo 0,6%, mentre salgono Astaldi (+1,6%) e Saipem (+1,4%)

Leggi anche altri post Milano o leggi Agenzie


Questo contenuto è stato importato con un sistema automatizzato, senza intervento umano. È possibile segnalare la rimozione dei contenuti, leggendo prima le nostre Note Legali Disclaimer