Borsa: Milano chiude in rialzo,vola Juve

La Borsa di Milano (+0,57%) chiude in rialzo, in linea con gli altri listini dove l’attenzione si concentra sull’esito del voto per la Brexit, con il governo britannico che ha tagliato le stime del Pil 2019.

A Piazza Affari vola la Juventus (+17%), dopo che i bianconeri si sono qualificati per i quarti di finale di Champions League.

Stabile lo spread tra Btp e Bund a 248 punti base e con il rendimento del decennale italiano al 2,54% dopo le aste di Btp

In fondo al listino Prysmian (-3,4%) e Diasorin (-1,3%).

In rosso anche Leonardo (-0,9%), nel giorno dei conti.

Giù Fca (-0,8%) dopo che la casa automobilistica ha richiamato negli Usa 862.520 auto per le emissioni.

Avanza Ferragamo (+6,9%) grazie a conti che gli analisti di Equita giudicano sopra le stime.

In luce i petroliferi grazie all’aumento del prezzo del greggio: Tenaris (+3%), Saipem (+2,4%), Eni (+2,5%).

Bene anche Tim (+0,6%), in vista del cda sulla governance.

Mediaset soffre (-1,2%) per la pubblicità e il mancato dividendo

Leggi anche altri post Milano o leggi Agenzie


Questo contenuto è stato importato con un sistema automatizzato, senza intervento umano. È possibile segnalare la rimozione dei contenuti, leggendo prima le nostre Note Legali Disclaimer