Borsa Milano parte debole ripiega oil calo UniCredit dopo conti trim1…


Borsa Milano parte debole ripiega oil calo UniCredit dopo conti trim1…

MILANO, 6 maggio – Avvio cauto e in lieve ribasso a Piazza Affari dopo il rally di ieri.

Positivo il mercato cinese alla riapertura dopo il lungo ponte festivo con gli investitori che si interrogano sulle tensioni Usa-Cina sull’origine del virus.

Sul fronte delle materie prime il Brent pone fine alla corsa al rialzo, consolidando quota 30 dollari al barile sui rischi di un eccesso di forniture e di bassa domanda con le economie mondiali alle prese con la crisi economica a causa della pandemia da Covid-19.

Stabile lo spread del rendimento fra titoli di stato decennali italiani e tedeschi, la forbice si muove intorno a 242 punti base, ma sta comunque tenendo.

Vendute le banche. Tra le big, Intesa Sanpaolo cede lo 0,7% circa dopo il balzo di ieri dovuto a risultati trimestrali sopra le attese. In linea …


sito

Lascia un commento