Borsa: Milano poco mossa, corre Tim

Seduta poco mossa per Piazza Affari (-0,01%) con il Ftse Mib che chiude a 20.715 punti.

In calo lo spread tra btp e bund a 254 punti con il rendimento del decennale italiano al 2,7%.

Sotto pressione Campari (-6,5%) dopo i risultati 2018 in linea con le attese.

Male anche Amplifon (-2,8%), nonostante i risultati positivi del 2018 ed il nuovo piano al 2020 con la previsione di ulteriore crescita di ricavi e utile.

E vendite su Moncler (-2,5%) con Beremberg ha rivisto la raccomandazione ad hold da buy.

In frenata poi i bancari con Ubi che lascia il 2,46% e Banco Bpm l’1,49%.

Corre Tim (+2,9%), in attesa dell’assemblea sul nuovo piano.

Bene Azimut (+2,56%) e Saipem (+1,35%).

Al debutto Illimity, la banca digitale guidata da Corrado Passera che ha avviato le contrattazioni in rialzo del 4,2% e ha poi chiuso poco variata (+0,14%) a 7,3 euro

Leggi anche altri post Milano o leggi Agenzie


Questo contenuto è stato importato con un sistema automatizzato, senza intervento umano. È possibile segnalare la rimozione dei contenuti, leggendo prima le nostre Note Legali Disclaimer