BORSA MILANO risale in scia Wall Street, Intesa SP e Mps al galoppo

MILANO, 6 febbraio (Reuters) – Piazza Affari recupera buona parte delle perdite registrate in mattinata, sfruttando la ripresa di Wall Street. Dopo il sell-off di ieri, l’azionario milanese era arrivato a perdere oltre due punti percentuali. Ma il miglioramento a sorpresa della borsa Usa dopo il calo delle primissime battute ha fatto risalire le borse europee. Milano, in particolare, sta sfruttando la spinta di Intesa Sanpaolo e delle altre banche. D’altro canto, i mercati sono in preda a vertigini da volatilità. Gli indici di Wall Street si muovono in modo frenetico, perdendo o guadagnando parecchio terreno repentinamente. Attorno alle 16, l’indice FTSE Mib perde lo 0,9% circa. Intesa Sanpaolo guadagna il 2,8% circa, Mps il 4,6% circa, Bper Banca il 3% circa. Per il resto, netta prevalenza del segno meno.

** AZIONARIO ITALIANO

** I prezzi delle azioni trattate sul mercato telematico italiano possono…


BORSA MILANO risale in scia Wall Street, Intesa SP e Mps al galoppo è stato pubblicato su Reuter dove ogni giorno puoi trovare notizie di economia e mercati. (Esteri  )