BORSA TOKYO cede 0,4% dopo aver toccato nuovo massimo dal 1991

TOKYO, 18 gennaio (Reuters) – La borsa giapponese ha chiuso la seduta in calo di quasi mezzo punto percentuale dopo aver aggiornato il nuovo massimo degli ultimi 26 anni.

** L‘indice Nikkei ha perso lo 0,4% chiudendo a 23.763,37 punti a fronte del picco di 24.084,42 punti nei primi scambi, il livello più alto da novembre 1991. L‘indice Topix è sceso dello 0,7% a 1.876,86 punti.

** Gli investitori hanno iniziato a mostrare cautela. Le perdite si concentrano soprattutto tra le società immobiliari e finanziarie.

** Mitsubishi Estate ha perso l‘1,6% e Sumitomo Realty & Development l‘1%.

** Tra banche e società assicurative, Dai-ichi Life Holdings e T&D Holdings hanno chiuso in calo dell‘1,3%, mentre Mitsubishi UFJ Financial Group ha lasciato sul campo lo 0,9%.