Borsa Tokyo in lieve calo, fa peggio Hong Kong. Timori dopo nuovi contagi Cina e Corea. In Usa Fauci lancia alert


I nuovi casi di coronavirus individuati in Asia a seguito dell’allentamento delle misure di contenimento preoccupano gli investitori che puntano sul continente.

Male l’azionario, dopo che in Cina e Corea del Sud i contagi sono tornati ad aumentare. Si tratta di numeri ancora contenuti: in Corea del Sud le autorità hanno parlato di 35 nuovi casi nella notte di domenica scorsa, legati probabilmente agli assembramenti della gente presso bar e locali.

Sebbene basso, il numero è il più alto in più di un mese e alimenta i timori di chi paventa una seconda nuova ondata di infezioni.

In Cina, a Wuhan ha riportato ieri cinque nuovi casi di persone infettate dal virus.

E così l’indice Nikkei 225 della borsa di Tokyo ha ceduto oggi lo…
Leggi anche altri post Agenzie o leggi originale


Questo contenuto è stato importato con un sistema automatizzato, senza intervento umano. È possibile segnalare la rimozione dei contenuti, leggendo prima le nostre Note Legali Disclaimer