BORSA USA positiva su ottimismo trattative Usa-Cina, trainano tech, industria

Il mercato americano è positivo, sostenuto dai titoli tech e industriali, dopo che il presidente Donald Trump ha annunciato che rimanderà la scadenza per aumentare i dazi sulle importazioni cinesi.

Trump ha detto ieri che i negoziati stanno procedendo in maniera “produttiva” e ha annunciato che incontrerà il presidente cinese Xi Jinping per la firma di un accordo definitivo se i progressi continueranno.

“La questione centrale è la scadenza rimandata, ci permette di guadagnare tempo e questo è un fatto positivo”, commenta un analista.

C’è attesa anche per la testimonianza del presidente della Fed Jerome Powell, che si esprimerà sull’indirizzo della banca centrale domani e dopodomani.

** L’indice dei titoli tech guadagna l’1%, sostenuto dalla buona performance di Apple (+1,3%).

** La buona prova dei produttori di chip, molto esposti sul mercato cinese, traina anche l’indice dei semiconduttori.

** Bene…
Leggi anche altri post Economia o leggi originale


Questo contenuto è stato importato con un sistema automatizzato, senza intervento umano. È possibile segnalare la rimozione dei contenuti, leggendo prima le nostre Note Legali Disclaimer