Borsa:Europa a due velocità,Milano +0,2%

Borse europee in ordine sparso con i futures su Wall Street in rosso.

In arrivo le richieste di mutui, l’occupazione in febbraio, la bilancia commerciale di dicembre e, a mercati europei chiusi, il Beige Book della Fed

Dall’Istat invece hanno comunicato una “ulteriore diminuzione” dell’indicatore anticipatore italiano.

Milano (+0,2%), con lo spread tra Btp e Bund in calo a 254 punti, è la migliore seguita da Londra (+0,11%) e Madrid (+0,09%), mentre Parigi (-0,15%) e Francoforte (-0,21%) procedono sotto la parità

Il taglio alle stime sul 2020 del produttore di componenti per auto Schaffler (-7,72%) contagia i rivali Valeo (-2,33%), Faurecia (-2,29%) e Continental (-1,34%).

Più caute Pirelli (-0,53%) e Brembo (-0,29%) in Piazza Affari, dove scivola Prysmian (-6,13%) all’indomani dei conti e del taglio della raccomandazione di Kepler Chevreux.

Effetto conti anche su Amplifon (-2,85%) e Campari (-2,15%).

Sprint di Fca (+3,2%) che ha confermato gli investimenti sull’Italia e la presa su Maserati

Leggi anche altri post Milano o leggi Agenzie


Questo contenuto è stato importato con un sistema automatizzato, senza intervento umano. È possibile segnalare la rimozione dei contenuti, leggendo prima le nostre Note Legali Disclaimer