Borsa:Milano gira al rialzo, cala spread

Piazza Affari gira in territorio positivo (Ftse Mib +0,1%), favorita dal calo dello spread tra Btp e Bund sotto quota 259 punti.

Una circostanza che favorisce i bancari a partire da Banco Bpm (+2,06%), in luce già in apertura.

Accelerano anche Bper e Ubi (+1,5% entrambe), seguite da Unicredit (+0,84%) e Intesa (+0,7%).

In luce Fincantieri (+7,63%), sull’onda lunga dei conti ed in attesa di una riconferma dell’amministratore delegato Giuseppe Bono.

Sotto pressione invece Pirelli (-2,61%), dopo l’indiscrezione su una possibile riduzione di quota da parte di ChemChina.

Segno meno anche per Campari (-1,02%), Juventus (-0,93%), Tenaris (-0,88%) Stm (-0,77%), in linea con i rivali europei, ed Fca (-0,43%)

Scivolone di Sogefi (-3,4%), sull’onda lunga dei conti che hanno indotto Equita a ridurre la raccomandazione sul titolo da ‘acquistare’ a ‘tenere in portafoglio’

Leggi anche altri post Milano o leggi Agenzie


Questo contenuto è stato importato con un sistema automatizzato, senza intervento umano. È possibile segnalare la rimozione dei contenuti, leggendo prima le nostre Note Legali Disclaimer