Borse Asia-Pacifico ancora in rialzo, ottimismo su negoziato Usa-Cina

I mercati azionari della regione Asia-Pacifico sono nuovamente in rialzo oggi, spinti dall’ottimismo sulla capacità di Stati Uniti e Cina di trovare un accordo per risolvere la disputa sui dazi commerciali che ormai dura da quasi un anno.

Ieri il presidente degli Stati Uniti Donald Trump ha detto che potrebbe far slittare la scadenza del primo marzo, data entro cui trovare un accordo con Pechino per evitare dall’indomani il raddoppio dei dazi sui beni cinesi, se le parti fossero vicine a un patto complessivo.

Intanto Wall Street ieri sera ha chiuso con un ampio guadagno, anche sulla scorta della possibile intesa raggiunta in Congresso per evitare un nuovo shutdown dell’amministrazione grazie allo stanziamento di fondi per garantire la sicurezza della frontiera sud degli Usa.

** TOKYO ha chiuso in rialzo dell’1,34%, dopo aver toccato in corso di seduta i livelli…
Leggi anche altri post Economia o leggi originale


Questo contenuto è stato importato con un sistema automatizzato, senza intervento umano. È possibile segnalare la rimozione dei contenuti, leggendo prima le nostre Note Legali Disclaimer