Borse asia-Pacifico in rialzo su outlook Federal Reserve

Le borse dell’area Asia-Pacifico sono ai massimi da oltre quattro mesi oggi, dopo che la Federal Reserve statunitense ha ribadito che sarà “paziente” sui prossimi aumenti dei tassi d’interesse, mentre i negoziati Cina-Usa sembrano segnare progressi verso un accordo sui dazi commerciali.

Ieri sera Wall Street ha chiuso in territorio positivo dopo la diffusione dei verbali dell’ultima riunione di politica monetaria della Fed, il 29 e 30 gennaio scorsi: i membri della banca centrale americana vedono pochi rischi nel mantenere fermi i tassi d’interesse per il momento.

** TOKYO ha chiuso in rialzo dello 0,15%, positiva per la quarta seduta consecutiva, anche se la performance negativa dell’export ha limitato i guadagni.

** SIDNEY ha guadagnato lo 0,7% grazie all’impatto positivo dei dati sull’occupazione di gennaio e i risultati di Wesfarmers, una delle più grandi aziende australiane…
Leggi anche altri post Economia o leggi originale


Questo contenuto è stato importato con un sistema automatizzato, senza intervento umano. È possibile segnalare la rimozione dei contenuti, leggendo prima le nostre Note Legali Disclaimer