Borse Asia-Pacifico miste, Cina in rialzo su ottimismo negoziati commercio

11 febbraio (Reuters) – Ritorno oggi alla contrattazione per gran parte delle borse asiatiche, dopo le festività per il Capodanno Lunare, con i timori per la crescita globale e la politica Usa che agitano di nuovo gli investitori, anche se i mercati cinesi sono animati dall’ottimismo per i negoziati commerciali tra Stati Uniti e Cina.

** SHANGHAI guadagna oltre l’1%, mentre ripartono a Pechino i colloqui tra la delegazione statunitense e quella cinese, al fine di evitare il raddoppio dei dazi sui beni cinesi già fissato per il 2 marzo. L’indice delle blue chip è in rialzo di quasi l’1,5%. C’è anche sollievo per la fine di una stagione dei riusltati trimestrali delle aziende non molto incoraggiante. HONG KONG cresce dello 0,3%. TAIWAN ha chiuso in rialzo dello 0,7%.

** TOKYO oggi chiusa per festività.

** In calo SYDNEY, che chiude a…
Leggi anche altri post markets o leggi originale


Questo contenuto è stato importato con un sistema automatizzato, senza intervento umano. È possibile segnalare la rimozione dei contenuti, leggendo prima le nostre Note Legali Disclaimer