Borse Asia piatte, volumi ridotti per Capodanno Lunare

4 febbraio (Reuters) – Le borse dell’area Asia-Pacifico sono oggi sostanzialmente piatte, vicine ai massimi da quattro mesi, dopo la performance mista di Wall Street venerdì scorso, mentre il dollaro risale sullo yen grazie ai solidi dati Usa su posti di lavoro e produzione manifatturiera.

** Le contrattazioni sono sotto tono per la chiusura di molti mercati per la festività del Capodanno Lunare. Le borse cinesi resteranno chiuse tutta la settimana (ma Hong è stata aperta mezza giornata), Seul riapre giovedì.

** TOKYO ha chiuso in rialzo dello 0,46% grazie soprattutto al comparto finanziario, anche se i deludenti risultati sul fronte dei profitti da parte di Sony e Honda, che hanno perso in borsa rispettivamente l’8% e il 3,5%, hanno contenuto i guadagni.

** SYDNEY ha guadagnato quasi lo 0,5%, con i titoli finanziari in recupero in attesa del rapporto della Commissione Reale…
Leggi anche altri post markets o leggi originale


Questo contenuto è stato importato con un sistema automatizzato, senza intervento umano. È possibile segnalare la rimozione dei contenuti, leggendo prima le nostre Note Legali Disclaimer