Borse deboli all inaugurazione della Fase 2 Pesano accuse Usa alla Cina…


Borse deboli all inaugurazione della Fase 2 Pesano accuse Usa alla Cina…

MILANO – Nel giorno dell’avvio ufficiale della Fase 2 in Italia, quella che ‘libera’ dal blocco 4,4 milioni di Italiani, i mercati finanziari guardano ai nuovi dati sull’andamento delle industrie per avere un ulteriore ritorno di quanto profonda sia la cicatrice economica del coronavirus. Le indicazioni dei future sono al ribasso, con Wall Street priettata in calo di quasi due punti percentuali dopo le vendite di venerdì scorso. Ancor peggio l’Europa, con l’Eurostoxx 50 che indica cali peggiori del -3 per cento.

Dopo il rimbalzo dai minimi di marzo, i listini sono entrati di nuovo in una fase di incertezza: come nota Bloomberg, gli investitori cercano di capire quanto sarà accelerato il ritmo della ripresa, intanto preferiscono non assumersi ulteriori rischi. “E’ difficile credere che torneremo ai livelli di marzo”, dice un operatore all’agenzia Usa, “ma è probabile …


fonte

sito

Lascia un commento