Borse Europa flettono dopo cinque sedute di rialzi

20 marzo (Reuters) – Le borse europee sono in ribasso e si stanno allontanando dai massimi degli ultimi sei mesi, con il mercato tedesco depresso dal colosso della chimica Bayer, i cui titoli lasciano sul terreno il 10%, il maggior calo in 16 anni, dopo che nuovamente un tribunale Usa ha condannato la società per la presunta cancerosità del Roundup, un prodotto presente nel listino del gruppo.

In attesa del comunicato e della conferenza stampa della Federal Reserve, in programma per la serata, i mercati asiatici sono rimasti fiacchi e nelle borse europee prevalgono soprattutto le prese di profitto dopo cinque sedute di guadagni. Lo Stoxx 600 perde circa lo 0,3% a mezza mattinata.

Si prevede che la Fed mantenga i tassi di interesse stabili.

Alla flessione del’indice tedesco markets o leggi originale


Questo contenuto è stato importato con un sistema automatizzato, senza intervento umano. È possibile segnalare la rimozione dei contenuti, leggendo prima le nostre Note Legali Disclaimer