BORSE EUROPA poco mosse, occhi su M&A

ROMA, 22 gennaio (Reuters) – INDICI ORE 11,20 VAR % CHIUS. 2017 EUROSTOXX50 3647,27 -0,05 3503,96 STOXX EUROPE 600 400,7 -0,04 389,18 STOXX BANCHE 194,14 -0,05 183,99 STOXX OIL&GAS 328,64 0,9 315,53 STOXX ASSICURAZIONI 304,5 -0,07 288,35 STOXX AUTO 678,13 -0,09 614,77 STOXX TLC 281,11 0,5 281,61 STOXX TECH 460,98 -0,29 439,00 LONDRA 22 gennaio (Reuters) – L’azionario europeo non riesce a trovare una direzione chiara a metà seduta, con gli investitori focalizzati sull’attività di M&A mentre la fine della composizione della crisi politica tedesca sembra non aver avuto grosso impatto sui listini.

** Alle 11,20 italiane il paneuropeo STOXX 600 segna -0,04, Francoforte -0,09%, Parigi -0,11% e Londra +0,01%.

** Tra i titoli in evidenza oggi, la francese Sanofi cede quasi il tre e mezzo per cento dopo aver annunciato un takeover da 11,6 miliardi di dollari della specialista in trattamenti per emofilia Bioverativ. Per alcuni trader il prezzo sborsato è troppo alto.

** Ocado balza invece del 13% dopo aver firmato un accordo con Sobeys per sviluppare un business di gastronomia online in Canada.

** UBS, la piu grande banca svizzera, cala del 2,5% dopo aver riportato perdite nel trimestre.

** Le aziende britanniche che si occupano di scommesse sono tra i titoli peggiori oggi, penalizzate dalla notizia secondo cui il governo sta pensando di mettere un tetto a due sterline per le scommesse effettuate dalle macchinette.

** La sudafricana Steinhoff sale invece dell’11% dopo aver annunciato l’intenzione di vendere una quota da 7,5 miliardi di rand (620 milioni di dollari) in Psg Group per colmare un gap di liquidità.

** Il comparto energia è positivo, con Total e Royal Dutch Shell che salgono rispettivamente dell’1% e dello 0,8%.

** In leggera salita anche le tlc con Deutsche Telekom in rialzo dell’1,3% sulla possibilità di dividendi in crescita.