Borse Europa positive con Wall Street

L’apertura in crescita di Wall Street non ha dato scossoni ai listini europei, che già navigavano in terreno positivo.

Solo Londra si è indebolita e adesso è sulla parità, pagando così le difficoltà della Brexit, mentre continuano in rialzo Parigi (+0,9%), Francoforte (+1%), Madrid (+0,8%) e Milano (+1,2%).

Ai mercati giova l’accordo anti-shutdown negli Usa e la prospettiva di un incontro tra il presidente statunitense Donald Trump e il leader cinese Xi Jinping.

L’euro viene scambiato a 1,1296 dollari.

Lo spread è stabile a 272 punti.

In Piazza Affari continuano a volare Mps (+7,8%), mentre i vertici della banca sono in road show a Londra sui conti, Pirelli (+5,4%), sulla scia del bilancio comunicato da Michelin, Stm (+4,8%), Ferragamo (+3%) e Brembo (+3%).

In calo invece Prysmian (-1,3%), che rischia una multa dall’antitrust brasiliano, e Campari (-1,1%)

Leggi anche altri post Milano o leggi Agenzie


Questo contenuto è stato importato con un sistema automatizzato, senza intervento umano. È possibile segnalare la rimozione dei contenuti, leggendo prima le nostre Note Legali Disclaimer