Borse europee in deciso calo in avvio, focus su dati macro


La

prima seduta del mese di aprile e del secondo trimestre si è aperta in deciso calo per le Borse europee, dopo i recenti guadagni. In avvio l’indice Eurostoxx 50 perde il 3,24%. A Francoforte il Dax cede il 3,44% e a Londra l’indice FTse100 arretra del 2,73%. Il nuovo trimestre si apre sui timori del contagio e della recessione. La pandemia globale ha seminato vittime in tutto il mondo, fermando le attività e dando il via a una fase di lockdown e quarantena mondiali, con tanto di paralisi delle attività economiche. Il virus ha infettato nel mondo più di 800.000 persone, provocando quasi 40.000 decessi. Indicazioni importanti sull’impatto del virus arriveranno oggi, con la lettura finale dell’indice Pmi manifatturiero a marzo di Germania, Francia, Italia, Eurozona…
Leggi anche altri post Agenzie o leggi originale


Questo contenuto è stato importato con un sistema automatizzato, senza intervento umano. È possibile segnalare la rimozione dei contenuti, leggendo prima le nostre Note Legali Disclaimer