Borse in recupero, atteso il giudizio di Moody’s sull’Italia

MILANO – Le Borse si avviano a chiudere una settimana in recupero, dopo che l’ultima ottava era andata in archivio come la peggiore di questo 2019. La Brexit resta in sospeso, con la premier Theresa May che proverà a spuntare un rinvio di qualche mese rispetto alla data del 29 marzo; intanto è un po’ d’ossigeno per gli investitori. Dal fronte macro non sono arrivate indicazioni di ulteriore peggioramento del quadro economico generale e così i listini ne hanno approfittato per risalire. Attesa per questa sera la revisione del rating italiano da parte dell’agenzia Moody’s.

I future sui listini europei sono positivi. Occhi su Fca, dopo i dati europei sulle immatricolazioni: nel Vecchio continente sono scese dello 0,9% a febbraio ma il Lingotto ha segnato -5,2%. Lo spread tra Btp e Bund tedeschi è stabile poco sopra 240 punti…
Leggi anche altri post Economia o leggi originale


Questo contenuto è stato importato con un sistema automatizzato, senza intervento umano. È possibile segnalare la rimozione dei contenuti, leggendo prima le nostre Note Legali Disclaimer