Borse in rosso sulle notizie del coronavirus, la Cina corre grazie alla Banca centrale


Borse in rosso sulle notizie del coronavirus, la Cina corre grazie alla Banca centrale

MILANO – Andamento nervoso sui mercati finanziari per le notizie provenienti dal fonte sanitario che riguardano la diffusione del coronavirus. Dopo i dati confortanti della vigilia, con il numero di nuovi casi in diminuzione, a preoccupare gli investitori sono le due morti segnalate in Giappone e l’aumento di contagi in Corea del Sud.

Dollaro e oro, beni rifugio, continuano ad esser preferiti dagli investitori, anche se le azioni globali – supportate dalle banche centrali – non danno certo segni di cedimenti violenti. Dopo un balzo iniziale, legato a una debacle improvvisa dello yen, la Borsa di Tokyo ha chiuso in leggero rialzo: questa mattina il Nikkei ha guadagnato lo 0,34%. Migliore l’andamento a Shanghai, con l’indice in rialzo dell’1,8% per un nuovo intervento della Banca centrale cinese che ha tagliato il costo del denaro.

Le …


fonte

sito

Lascia un commento