Borse Ue, atteso avvio in calo. Focus su Tim

E’ prevista un’apertura nuovamente in ribasso sui listini azionari europei, con gli investitori che continuano a temere il rallentamento dell’economia a livello globale dopo le previsioni prudenti di ieri del Fmi. Male le borse asiatiche con il Nikkei che ha lasciato sul terreno lo 0,5% a 20.622 punti. Visto il contesto carico di preoccupazione per le prospettive di crescita mondiali e visto che Wall Street è rimasta chiusa per il Martin Luther King Day, “c’era poco che potesse ispirare i mercati asiatici”, afferma Jingyi Pan di IG.

Sul fronte macro focus sull’indice Zew tedesco di gennaio (11:00) e sul tasso di disoccupazione Ilo in Gran Bretagna. Dagli Usa nel pomeriggio arriverà il dato sull’indice settimanale Redbook (14:55). Occhi puntati anche sul World Economic Forum di Davos che prende il via oggi e proseguirà fino al 25 gennaio. E’ previsto a…
Leggi anche altri post Agenzie o leggi originale


Questo contenuto è stato importato con un sistema automatizzato, senza intervento umano. È possibile segnalare la rimozione dei contenuti, leggendo prima le nostre Note Legali Disclaimer