Bper: utile netto per 379,6 mln nel 2019, dividendo a 0,14 euro


Bper ha annunciato ieri a mercati chiusi i risultati finanziari 2019, che vedono l’utile netto attestarsi a 379,6 milioni di euro. “Dato non direttamente confrontabile con il risultato dell’anno precedente, pari a 402 milioni che includeva utili non ricorrenti realizzati su titoli di debito, in considerazione del diverso perimetro del gruppo e della presenza di rilevanti componenti straordinarie”, segnala il gruppo bancario emiliano in una nota. In particolare, nel secondo semestre si segnalano oneri non ricorrenti relativi alla manovra del personale per 136 milioni, costi straordinari relativi alle operazioni strategiche concluse nel 2019 pari a 21,1 milioni; maggiori accantonamenti su crediti, in aumento di oltre 150 milioni rispetto al primo semestre, anche in coerenza con la prevista accelerazione del processo di de-risking e infine un impairment su immobili e partecipazioni per un ammontare totale di 34,1 milioni.

Agenzie o leggi originale


Questo contenuto è stato importato con un sistema automatizzato, senza intervento umano. È possibile segnalare la rimozione dei contenuti, leggendo prima le nostre Note Legali Disclaimer