Brasile: Pil 2018 +1,1%, sotto stime

Secondo rialzo consecutivo per il Pil brasiliano: la maggiore economia dell’America Latina ha chiuso il 2018 con una crescita cumulata dell’1,1% rispetto al 2017, ha reso noto oggi l’Istituto nazionale di geografia e statistica (Ibge)

Ciò nonostante, il risultato è stato inferiore all’1,3% atteso dagli analisti di mercato, secondo i quali il gigante sudamericano evidentemente ha ancora difficoltà a raggiungere un recupero più significativo.

Anche nel 2017 il Pil verdeoro aveva chiuso l’anno con un aumento dell’1,1%, dopo due anni di recessione registrati nel 2016 (3,3%) e 2015 (3,5%)

Tra i settori trainanti del 2018 figura quello dei servizi, con un +1,3%, seguito da industria (0,6%) e agricoltura (0,1%)

Leggi anche altri post Milano o leggi Agenzie


Questo contenuto è stato importato con un sistema automatizzato, senza intervento umano. È possibile segnalare la rimozione dei contenuti, leggendo prima le nostre Note Legali Disclaimer