Brexit: sterlina si rafforza a 1,31 dlr

La sterlina si rafforza all’indomani del voto che ha bocciato l’accordo sulla Brexit.

La valuta britannica guadagna lo 0,5% sul dollaro a 1,3140 dollari.

Anche nei confronti dell’euro avanza dello 0,5% a 85,90, avvicinandosi al livello di 84,76 toccato martedì, il più forte dal maggio 2017

Leggi anche altri post Milano o leggi Agenzie


Questo contenuto è stato importato con un sistema automatizzato, senza intervento umano. È possibile segnalare la rimozione dei contenuti, leggendo prima le nostre Note Legali Disclaimer