BTC seguirà ETH e passerà alla Proof-of-Stake, ha previsto il fondatore di Bitcoin Suisse


Criptovalute

Niklas Nikolajsen, fondatore del broker di criptovalute Bitcoin Suisse, ha previsto che anche Bitcoin (BTC) passerà alla Proof-of-Stake (PoS) una volta che Ethereum (ETH) avrà dimostrato la validità di questo algoritmo di consenso.

Attualmente Bitcoin utilizza un algoritmo di consenso Proof-of-Work (PoW), un’idea pionieristica ideata molti anni prima della nascita di BTC ma che è poi divenuta indissolubile dalla criptovaluta. “Questo probabilmente cambierà in futuro”, ha affermato Nikolajsen.

Durante un’intervista condotta da un canale televisivo tedesco, registrata nell’ottobre del 2019 ma trasmessa la scorsa settimana, Nikolajsen ha spiegato: