Btp chiudono in rialzo, digeriscono attendismo Bce

Chiusura positiva per il mercato obbligazionario italiano, che digerisce senza troppe scosse l’esito del consiglio di politica monetaria della Banca centrale europea.

** L’istituto centrale europeo ha confermato l’impegno a mantenere i tassi al minimo storico almeno fino all’estate, senza annunciare una nuova tornata di finanziamenti a lungo termine Tltro sottolineando l’aumento dei rischi.

** L’attendismo del presidente della Banca centrale europea Mario Draghi, che ha comunque sottolineato come i mercati abbiano ragione a non prezzare un aumento dei tassi prima del 2020, ha allontanato solo momentaneamente i tassi dai minimi segnati in attesa della conferenza stampa.

** I segnali di debolezza che continuano ad emergere dagli indicatori economici — stamane l’indice di attività del settore privato a gennaio ha segnalato la crescita più bassa dal 2013 — lasciano presupporre che l’annuncio di nuove iniezioni di liquidità sia soltanto rimandato e che…
Leggi anche altri post Economia o leggi originale


Questo contenuto è stato importato con un sistema automatizzato, senza intervento umano. È possibile segnalare la rimozione dei contenuti, leggendo prima le nostre Note Legali Disclaimer