Btp Italia, ordini istituzionali accelerano dopo fonte Tesoro su possibile rialzo cedola minima

Hanno accelerato al rialzo gli ordini degli investitori istituzionali per il nuovo Btp Italia maggio 2026 dopo che una fonte del Tesoro ha riferito a Reuters che la cedola minima di 0,40%, annunciata venerdì.

Il rialzo della cedola, previsto dal meccanismo del Btp Italia, riallinerebbe il titolo al livello del mercato dopo le forti oscillazioni dei prezzi dei giorni scorsi.

Intorno alle 10 gli ordini degli istituzionali viaggiano in area 1,8 miliardi di euro, mentre solo un quarto d’ora prima non arrivavano a 600 milioni.


Btp Italia, ordini istituzionali accelerano dopo fonte Tesoro su possibile rialzo cedola minima è stato pubblicato su Reuter dove ogni giorno puoi trovare notizie di economia e mercati. ()