Btp, spread cala a minimo da 21 marzo, tasso 10 anni a minimi da fine maggio 2018

Partenza in solido rialzo per la carta italiana all’indomani dell’approvazione del Def da parte del governo.

Pochi minuti dopo le 9, su piattaforma TradeWeb, il differenziale di rendimento tra Btp e Bund sul tratto a 10 anni si attesta a 241 punti base — al minimo dal 21 marzo — dai 244 del finale di seduta e, in parallelo, il tasso del decennale cala a 2,40% — minimo da fine maggio 2018 — da 2,43% dell’ultima chiusura.

Sul sito www.reuters.it le altre notizie Reuters in italiano. Le top news anche su www.twitter.com/reuters_italia
Leggi anche altri post Economia o leggi originale


Questo contenuto è stato importato con un sistema automatizzato, senza intervento umano. È possibile segnalare la rimozione dei contenuti, leggendo prima le nostre Note Legali Disclaimer