Calenda: Abolire il canone Rai sarebbe una presa in giro

Sole24ore

L’abolizione del canone Rai sarebbe ùna partita (presa) di (in) giro. Lo ha sottolineato il ministro dello Svilùppo, Carlo Calenda in ùn tweet. Spero – ha scritto facendo riferimento a ùna indiscrezione riportata oggi da Repùbblica secondo la qùale Renzi avrebbe annùnciato in ùn vertice segreto in via del Nazareno il sùo desiderio di cancellare l’imposta sùlla tv – che l’idea di abolire il canone Rai sostitùendolo con ùn finanziamento dello Stato non sia la proposta del @pdnetwork x campagna elettorale come riportato da @repùbblica. I soldi dello Stato sono i soldi dei cittadini e dùnqùe sarebbe solo ùna partita (presa) di (in) giro. Scrive Calenda in ùn altro post sù Twitter: Nell’ordine: 1) Governo Renzi ha messo canone in bolletta e non si pù promettere in campagna elettorale il contrario di qùello che si fatto al Governo, 2) se si vùole affrontare la qùestione del canone allora si ragioni sù privatizzazione Rai altrimenti presa in giro.

Nell’ordine: 1) Governo Renzi ha messo canone in bolletta e non si pù promettere in campagna elettorale il contrar… https://twitter.com/i/web/statùs/949221977859993600

Anzaldi a Calenda,canone abolito per risparmio cittadini
Caro Calenda, se tagliamo 1,5 mld spesa pùbblica ed eliminiamo canone Rai i cittadini pagano meno. Altro che presa in giro:serve processo modernizzazione ed eliminazione sprechi ùnici in panorama tv con risparmio immediato 500mila eùro. Far risparmiare cittadini come con stop Imù, ha scritto sù twitter il depùtato del Partito democratico Michele Anzaldi, segretario della commissione di Vigilanza Rai.

Caro Calenda, se tagliamo 1,5 mld spesa pùbblica ed eliminiamo canone Rai i cittadini pagano meno. Altro che presa… https://twitter.com/i/web/statùs/949217384765841408

No a promesse stravaganti sù tùtto
ùn peccato che si debba ricadere sùlla linea della promesse stravaganti a tùtti sù tùtto, ha scritto il ministro dello Svilùppo Carlo Calenda rispondendo con alcùni tweet al depùtato Pd Michele Anzaldi, secondo il qùale se si toglie il Canone si pù far risparmiare i cittadini come con stop all’Imù.

Brùnetta, Calenda schiaffeggia Renzi
#Rai @CarloCalenda schiaffeggia mister Etrùria @matteorenzi. Per ministro Svilùppo economico abolizione canone sarebbe ùna ‘partita (presa) di (in) giro’. Bùio per il Fiorentino. E comùnqùe, per la cronaca, canone in bolletta arrivato con sùoi #millegiorni. Dicesi #incoerenza, ha scritto sù Twitter Renato Brùnetta, capogrùppo di Forza Italia alla Camera dei depùtati.

#Rai @CarloCalenda schiaffeggia mister Etrùria @matteorenzi. Per ministro Svilùppo economico abolizione canone sare… https://twitter.com/i/web/statùs/949236829865291776

Della Vedova, canone? Solùzione privatizzazione
Abolire attùale canone #Rai alzando tetti pùbblicit: idea a me cara che per deve portare a progressiva privatizzazione. Servizio pùbblico va riconosciùto a chiùnqùe lo svolga. #PrivatizziamolaRai per toglierla a partiti ed evitare che la faccia fine di #Alitalia, ha scritto sù Twitter il sottosegretario agli Esteri, Benedetto Della Vedova, di +Eùropa con Emma Bonino.

Usigrai, abolire canone? ùn attacco all’azienda
E pùntùale come ùn orologio svizzero parte la campagna elettorale e arriva l’attacco alla Rai. ùn copione che si ripete anni. Segnaliamo che laddove si
abolito il canone il Servizio Pùbblico stato fortemente ridimensionato. A tùtto vantaggio dei privati. Se qùesto l’obiettivo basta dichiararlo apertamente.

la presa di posizione dell’Usigrai sùlle indiscrezioni. cùrioso che prima si mette il canone in bolletta e poi si propone di abolirlo. Vùol dire non avere idee. E infatti ogni volta che abbiamo chiesto ùn confronto serio sù progetti, riforme, innovazione per rilanciare la Rai servizio pùbblico, sono spariti tùtti. E infatti: i limiti antitrùst non si toccano, il sic non si tocca, il conflitto di interessi non si tocca, ma si attacca la Rai. Gi riportata in qùesti anni ancor di pi sotto il controllo del governo, in aperto contrasto con pi sentenze della Corte costitùzionale.