Call center a Palermo, Sky lascia Almaviva: a rischio l’intero comparto


Call center a Palermo, Sky lascia Almaviva: a rischio l’intero comparto 
C’è chi parla di corsa contro il tempo. Per salvare 260 posti di lavoro ma soprattutto evitare il naufragio del comparto dei call center che a Palermo vale più di 2.500 posti di lavoro. Il caso concreto (ma è solo l’ennesimo) riguarda 260 lavoratori, tutti part time, oggi alle dipendenze di Almaviva Contact ma impiegati dal 2003 in quella che è ormai nota, per diversi motivi, come la commessa Sky.Una commessa che scade il 30 giugno mentre Sky ha annunciato, alla vigilia del Primo maggio, che non rinnoverà il contratto con Almaviva . Da qui l’intervento del governo nazionale e l’impegno del sottosegretario al Lavoro, i palermitano Stanislao Di Piazza che, in accordo con il Ministro del Lavoro, Nunzia Catalfo, ha convocato Sky Italia al Ministero del Lavoro per il prossimo 20 maggio (mercoledì) alle 10.«Al centro della convocazione la delicata situazione del call center di Palermo – si…

Call center a Palermo, Sky lascia Almaviva: a rischio l’intero comparto

visita la pagina

Lascia un commento