Lavoro

Cantieri lavoro per disoccupati, da Balestrate a Campofelice ecco i Comuni che hanno chiesto i fondi Al Gelatone anticipa la chiusura: “Bollette eccessivamente alte, quando riaprirò una brioche costerà 6 euro” Wizz Air abbandona lo scalo di Palermo, i sindacati: “Preoccupati per i lavoratori” Quanti anni di stipendio servono per comprare casa, Palermo tra le città le più economiche L’amministratore delegato di Gesap: “Aeroporto di Palermo tra i migliori in Italia ed Europa” Tirocini formativi al capolinea, nuova contestazione degli ex operai Keller: occupata il luogo Anas Ambra dimentica Max Allegri con l’attore di Palermo Francesco SciannaMigliori pizzerie: La Braciera e l’Archestrato di Gela conquistano i “3 spicchi” del Gambero RossoMigliore street food di Palermo, la guida di Gambero Rosso: vincono i mignon di SavocaEcco Piano City Palermo: da Brancaccio a Mondello ritorna la magia delle note

This content has been archived. It may no longer be relevant

#occupazione

Sono 108 i Comuni siciliani con meno di diecimila abitanti interessati al finanziamento dei cantieri di lavoro per i disoccupati. Diversi sono anche quelli palermitani da Balestrate a Campofelice di Roccella, rispettivamente la prima e l’ultima amministrazione a presentare l’istanza in ordine cronologico, 

L’avviso del dipartimento regionale del Lavoro, dell’impiego, dell’orientamento, dei servizi e delle attività formative e dello scorso 23 agosto. Chiusi i termini fissati, il 27 settembre e stato pubblicato l’elenco provvisorio delle domande ricevute. I Comuni che riscontrino esclusioni o errori materiali possono presentare una richiesta di riesame al dipartimento entro 7 giorni dalla data di pubblicazione. Poi si provvederà alla redazione dell’elenco definitivo. L’elenco provvisorio dei Comuni che hanno presentato la manifestazione di interesse a questo link.

I cantieri di lavoro sono stati finanziati con 5 milioni di euro dalla Regione Siciliana, con la legge regionale n.16 del 10 agosto 2022 (variazioni di bilancio). I finanziamenti saranno concessi “a sportello”, in base all’ordine cronologico di presentazione delle domande e nella misura di un cantiere per ogni Comune. Il dipartimento del Lavoro, accertata la presenza della lista di disoccupati da avviare al cantiere tramite i Centri per l’impiego competenti per territorio, comunicherà poi al Comune le somme disponibili per ogni cantiere ammesso a finanziamento e le istruzioni utili per…


FIGN2917 => 2022-09-29 18:55:37
occupazione

Show More