Pillole

Carel: emette due bond con scadenza 2032, ammontare totale 40 mln

MILANO (MF-DJ)–Carel Industries ha perfezionato, con l’aiuto di Mediobanca Banca di Credito Finanziario, l’emissione di due prestiti obbligazionari non convertibili per un valore nominale totale equivalente a 40 milioni di euro, interamente sottoscritti da fondi gestiti dalla società statunitense The Prudential Insurance Company of America (Pricoa).Ciascuno dei prestiti obbligazionari emessi ha un valore nominale di 20 milioni di euro, durata decennale con 5 anni di preammortamento ed e garantito all’emissione da certune controllate del gruppo.
Le emissioni si collocano nel più grande contesto di un private shelf agreement che offre a Carel l’opportunità di richiedere a Pricoa, su base uncommitted e nell’arco dei prossimi 3 anni (salvo eventuali futuri rinnovi), la sottoscrizione di ulteriori prestiti obbligazionari sino ad un ammontare totale massimo di 150 milioni di $ (USA dollars) (o l’equivalente in euro di tale importo).Attraverso l’operazione, che si pone in piena continuità con gli obiettivi di crescita del gruppo Carel, pure per linee esterne, la società diversifica le proprie fonti di finanziamento e si dota di un’importante struttura finanziaria a lungo termine che contempla, oltre ai prestiti obbligazionari oggi emessi, potenziali emissioni uncommitted con maturity fino a quindici anni.Nel contesto dell’operazione, Mediobanca Banca di Credito Finanziario ha agito in qualità di arranger.
Per quanto concerne gli aspetti legali, Carel e stata affiancata dallo studio legale Chiomenti, mentre lo studio legale Ashurst ha ricoperto il ruolo di advisor legale degli investitori.
Bank of New York Mellon ha agito in qualità di settlement e paying agent.albalberto.chimenti@mfdowjones.itMay 10, 2022 12:41 ET (16:41 GMT)

adv-fon

Show More