Casa, prezzi in calo 0,6% nel 2018

Nel 2018, i prezzi delle abitazioni calano dello 0,6% rispetto all’anno precedente, come nel 2017, nonostante “una crescita vivace” delle compravendite.

L’Istat che registra , anche nel quarto trimestre, una riduzione dell’indice dei prezzi delle abitazioni acquistate dalle famiglie: il calo è dello 0,2% rispetto al trimestre precedente e dello 0,6% nei confronti del 2017 (era -0,8% nel terzo trimestre).

Scendono solo i prezzi delle case esistenti (-1% nel 2018), mentre quelle nuove crescono (+1%) dopo il calo del 2017

Il tasso di variazione acquisito dell’indice Istat dei prezzi delle abitazioni per il 2019 è negativo e pari a -0,4%.

A livello territoriale è il Nord-Est l’unica ripartizione a mostrare una crescita dei prezzi in media annua (+0,6%) , il Nord-Ovest registra una flessione di appena un decimo di punto mentre il Centro(-1,8%) e il Sud e Isole (-1%) mostrano flessioni tendenziali dei prezzi delle abitazioni più marcate di quella nazionale

Leggi anche altri post Milano o leggi Agenzie


Questo contenuto è stato importato con un sistema automatizzato, senza intervento umano. È possibile segnalare la rimozione dei contenuti, leggendo prima le nostre Note Legali Disclaimer