Case: nel 2019 salgono domanda e prezzi. Milano è la più dinamica per offerta, prezzi e tempi vendita


Anche nella parte finale dell’anno continua il buon momento del mercato immobiliare residenziale nelle otto principali città metropolitane italiane. Una crescita delle compravendite che riguarda non solo le abitazioni “usate”, ma anche il nuovo. Secondo le stime di Abitare Co., nelle città metropolitane le vendite di nuove abitazioni nel 2019 sono aumentate del 5,9% rispetto al 2018, i prezzi medi hanno registrato un incremento del 2,2% (4.470 euro al metro quadrato), i tempi di vendita sono pari a 5,4 mesi e l’offerta è cresciuta dello 0,7%. Le nuove abitazioni rappresentano, così, il 9,8% dell’offerta totale presente sul mercato residenziale, ma con quote che vanno dal 3,6% di Genova al 17,3% della più dinamica Milano. Tutti gli indicatori (crescita, offerta, prezzi, tempi di vendita) assegnano così alla città meneghina il ruolo di driver nel mercato residenziale del nuovo…
Leggi anche altri post Agenzie o leggi originale


Questo contenuto è stato importato con un sistema automatizzato, senza intervento umano. È possibile segnalare la rimozione dei contenuti, leggendo prima le nostre Note Legali Disclaimer