Case “smart” a confronto: Palermo e Milano battono Roma

Durante la settimana compresa tra il 22 e il 28 febbraio si registrano consumi in linea con il periodo precedente, guidati dall’andamento delle temperature. A registrarlo è la rilevazione settimanale “Smart Building” di Energy&Strategy (E&S) Group del Politecnico di Milano.

In particolare, l’analisi si focalizza sul confronto dei consumi per il riscaldamento di una casa “smart”, da cui si evince che i consumi pesano per circa 15 euro per gli appartamenti situati a Milano e Palermo e per poco meno di 17 euro per quelli situati a Roma, che risulta la città con la spesa energetica settimanale più alta tra quelle analizzate.

Un confronto con i risultati delle analisi relative ad un appartamento “smart” evidenzia inoltre come le medesime voci di costo risultano ridotte di almeno il 60%: la spesa per il riscaldamento risulta pari a 9 euro per…
Leggi anche altri post Economia o leggi originale


Questo contenuto è stato importato con un sistema automatizzato, senza intervento umano. È possibile segnalare la rimozione dei contenuti, leggendo prima le nostre Note Legali Disclaimer