Dow Jones

Cdp E.: finalizza accordi per acquisire maggioranza di Open Fiber



Nella tarda serata di ieri, CDP Equity (CDPE) ha firmato con Enel l’accordo di compravendita vincolante (signing) in relazione all’acquisto di un ulteriore 10% del capitale di Open Fiber per un corrispettivo pari a 530 milioni di euro, inclusivo del trasferimento a CdpE del 20% della porzione Enel dello shareholders’ loan concesso ad Open Fiber, comprensivo degli interessi maturati.

CdpE, spiega una nota, diventerà così, successivamente al closing, il principale azionista di Open Fiber con una quota complessiva del 60% del capitale.

Inoltre, sempre nella tarda serata di ieri, Macquarie Asset Management (Macquarie) ed Enel hanno firmato l’accordo per l’acquisto da parte di Macquarie del rimanente 40% di Open Fiber da Enel.

Contestualmente ai contratti di compravendita, CDPE e Macquarie hanno concordato, tra l’altro, i termini del nuovo patto parasociale su Open Fiber.

Il perfezionamento dell’operazione è presumibilmente atteso nel 4° trimestre del 2021, subordinatamente al soddisfacimento delle consuete condizioni sospensive del closing, tra cui l’ottenimento di tutte le necessarie autorizzazioni (Presidenza del Consiglio dei Ministri, Commissione Europea in materia antitrust, e waiver da parte delle banche finanziatrici di Open Fiber).

com/lab

Segnali:

Riduzione del debito ora più difficile, Hsbc boccia Tim a reduce. Titolo in coda al Ftse Mib
"Prevediamo che l'intensità di capitale ... il closing dell'accordo tra Enel/Macquarie/Cdp su Open Fiber (il via libera dell'Antitrust Ue è atteso questa settimana, il 10 novembre) per riprendere le ...
Per le Borse settimana brillante con i passi avanti sul vaccino, Piazza Affari +6%
Bene anche Banca Pop Er (+3,77%), che ha definito il perimetro del ramo d'azienda acquisito ... un accordo tra la compagnia elettrica e Macquaire per la cessione del 50% di Open Fiber.
Biden è arrivato a Roma a mani vuote. Negli Usa è slittato il voto sul piano infrastrutture e clima
a maggioranza democratica. Dentro sono previsti investimenti per sviluppare la transizione all'energia verde, e combattere le emissioni di carbonio. Lo stanziamento è di 555 miliardi. Biden voleva ...
"Il reddito di cittadinaza è tra le riforme più importanti della storia della Repubblica", dice Grillo
AGI - Il reddito di cittadinanza" è "una delle riforme sociali più importanti della storia della nostra Repubblica". Così il fondatore del Movimento 5 stelle, Beppe Grillo, in un post sul suo blog che ...
Il diritto liquido: giurisprudenza e autorità indipendenti nel (c'era una volta?) sistema delle fonti
00 Chiusura della Campagna elettorale di Virginia Raggi per le elezioni comunali di Roma, con Giuseppe Conte e Luigi Di Maio 21:00 Speciale giustizia a cura di Bruno Ruggiero 23:00 Due microfoni a ...
Ariston verso Piazza Affari: annunciata quotazione su Euronext
per un totale lordo prevedibile di circa 300 milioni di euro e di un`offerta secondaria di azioni esistenti detenute dagli azionisti della società, Merloni Holding Amaranta a diversi investitori ...
Al via l'opa su Ei Towers
Il periodo di adesione all'offerta terminerà, salvo proroghe, alle ore 17,30 del 5 ottobre e il corrispettivo offerto per ogni azione portata in adesione è pari a 57 euro. Tale corrispettivo, che il ...
Comitato Centrale del Movimento Sociale Italiano
Con Piero Fassino (Presidente Commissione Affari esteri della Camera), Giorgio Gomel (promotore di Jcall-rete europea per la pace in Medio oriente), Alon Liel (già Direttore del Ministero degli ...

Cdp E .: finalizes agreements to acquire majority stake in Open Fiber

Late yesterday evening, CDP Equity (CDPE) signed a binding purchase agreement (signing) with Enel in relation to the purchase of a further 10% of the share capital of Open Fiber for a consideration of 530 million euros, inclusive of the transfer to CdpE of 20% of the Enel portion of the shareholders' loan granted to Open Fiber, including accrued interest.

CdpE, explains a note, will thus become, after the closing, the main shareholder of Open Fiber with a total stake of 60% of the capital.

Furthermore, also late yesterday evening, Macquarie Asset Management (Macquarie) and Enel signed the agreement for the purchase by Macquarie of the remaining 40% of Open Fiber from Enel.