Cdp: finanzia 1,735 mln Cineteatro ed ex Fornace di Agropoli

Cassa Depositi e Prestiti ha contribuito al percorso di crescita di Agropoli, comune cilentano a pochi chilometri da Salerno, a partire dal 1968 finanziando operazioni di grande valore per la collettività: tra queste, il recupero dell’ex Fornace e la realizzazione del Cineteatro per complessivi 1,735 mln di euro.

Grazie a due finanziamenti, per un totale di 735.0000 euro, è stata riqualificata l’area dell’ex Fornace, attiva nel periodo tra il 1880 e il 1969 nella realizzazione di mattoni utilizzati per la costruzione della maggior parte delle stazioni ferroviarie italiane tra fine ‘800 e la prima metà del ‘900.

Con il contributo di 1 milione di euro è stato invece realizzato il Cineteatro intitolato a Eduardo De Filippo che, con una sala da 510 posti, un ampio palcoscenico e una postazione per l’orchestra, ospita spettacoli, concerti e incontri di rilevanza nazionale.

pev