Dow Jones

Cementir H.: utile netto gruppo 30/06 a 47,9 mln (20 mln in 1* sem. 2020)



Cementir Holding ha realizzato nel primo semestre dell’anno un utile netto pari a 47,9 milioni di euro (in crescita rispetto ai 20 milioni di euro del primo semestre 2020) +139,6% a/a.

I ricavi, spiega una nota, sono cresciuti a 664,5 milioni di euro (570,4 milioni di euro nel primo semestre 2020) +16,5% a/a.

L’Ebitda aumenta a 133,5 milioni di euro (97,8 milioni di euro nel primo semestre 2020) +36,6% a/a.

L’indebitamento finanziario netto cala a 137,6 milioni di euro (280,6 milioni di euro al 30 giugno 2020) -51% a/a.

Il gruppo ha alzato la guidance al 2021 che vede 1,35 miliardi di euro di ricavi, un Ebitda tra 295 e 305 mln di euro e un indebitamento netto di circa 30 milioni.

“Il primo semestre del 2021 si chiude con risultati molto soddisfacenti. Rispetto al primo semestre 2020, i ricavi sono cresciuti di oltre il 16%, l’Ebitda del 37% e l’utile netto di gruppo del 139,6%. Nonostante i risultati del primo semestre 2020 siano stati colpiti dal lockdown dovuto al Covid-19, nel 2021 tutti i mercati in cui operiamo stanno mostrando segnali di vivacità e in particolare la Turchia sta recuperando in modo significativo”, ha commentato Francesco Caltagirone Jr, presidente e a.d.

Il gruppo ha inoltre istituito il Comitato per la Sostenibilità.

com/cce

Segnali:

nessun segnale

Cementir H .: Group net profit 30/06 at 47.9 million (20 million in 1 sem. 2020)

Cementir Holding achieved a net profit of € 47.9 million in the first half of the year (up from € 20 million in the first half of 2020) + 139.6% yoy.

Revenues, explains a note, grew to 664.5 million euros (570.4 million euros in the first half of 2020) + 16.5% y / y.

Ebitda increased to 133.5 million euros (97.8 million euros in the first half of 2020) + 36.6% yoy.

Net financial debt drops to € 137.6 million (€ 280.6 million at 30 June 2020) -51% y / y.

The group has raised its guidance to 2021 which sees 1.35 billion euros in revenues,