Chanel, lavoratori a casa con stipendio pieno. “Niente cassa integrazione, non graviamo sui conti pubblici”


MILANO – “In seguito alla decisione presa da Chanel in Francia di non ricorrere alla cassa integrazione, Chanel srl, filiale Italiana della maison francese, nonché le società industriali e i centri di distribuzione e coordinamento italiani dell’azienda, hanno adottato la medesima decisione per l’Italia di fronte alla crisi economica e sanitaria senza precedenti che ha colpito il paese”. Lo annuncia una nota di Chanel dove viene precisato che…

Articoli simili