Cir, raggiunto l’accordo di fusione in Cofide


Gru

ppo De Benedetti (Cofide) e Cir – Compagnie Industriali Riunite hanno annunciato la firma dell’atto di fusione per incorporazione di Cir in Cofide. La fusione prevede l’applicazione di un rapporto di cambio pari a 2,01 azioni ordinarie di Cofide, da nominali 0,50 euro, per ogni azione ordinaria di Cir. A fini dell’operazione, Cofide procederà all’emissione di 557.997.396 nuove azioni, sulla base del rapporto di cambio, ciascuna avente valore nominale di 0,50 euro, per un ammontare complessivo di quasi 279 milioni di euro. Una volta completata la fusione, Cofide cambierà la propria denominazione sociale in Cir e le azioni di Cir verranno revocate dalle negoziazioni di Borsa.
Leggi anche altri post Agenzie o leggi originale


Questo contenuto è stato importato con un sistema automatizzato, senza intervento umano. È possibile segnalare la rimozione dei contenuti, leggendo prima le nostre Note Legali Disclaimer