Dow Jones

Civibank: lanciato aumento capitale fino a 50 mln



Civibank ha lanciato l’aumento di Capitale 2021, per un importo massimo di 50 milioni di euro. È l’ultima operazione straordinaria dell’anno in un percorso di evoluzione societaria che ha l’obiettivo di attrarre nuovi capitali e nuovi investitori per sostenere la crescita e lo sviluppo della banca nel Nordest.

“La prima fase dell’aumento del capitale sociale, che inizia oggi e si concluderà il 14 settembre, è dedicata ai soci di CiviBank che credono nel progetto e che hanno deciso di restare: siamo convinti che sapremo rispondere alle loro aspettative, perciò auspico che siano numerosissimi i partecipanti all’operazione, che ha l’obiettivo della crescita dimensionale mantenendo l’indipendenza dell’istituto con focus sul sostegno al territorio. L’aumento di capitale è di 50 milioni e servirà ai progetti di crescita della banca, dal punto di vista commerciale, del rafforzamento patrimoniale, dello sviluppo della rete territoriale in Veneto (a breve apriremo una nuova filiale a Padova), Trentino Alto Adige ed Emilia Romagna”, commenta la presidente di CiviBank, Michela Del Piero. “Parallelamente al canale tradizionale, proseguiremo anche il percorso di digitalizzazione, sia per organizzazione interna che per l’offerta commerciale, affiancato da attività di educazione finanziaria”.

“Stamattina in alcune nostre filiali alcuni soci si sono presentati per esercitare il diritto di opzione e questo per noi è motivo di soddisfazione – aggiunge il Direttore Generale di CiviBank, Mario Crosta – In questa prima fase a chi è già socio spettano 3 azioni nuove ogni 5 possedute, inoltre è stato deliberato dal Cda l’aumento di capitale sociale attraverso warrant, una sorta di “bonus”, un “premio fedeltà” che abbiamo offerto gratuitamente ai Soci. I primi sei mesi – continua Crosta – del 2021 ci restituiscono risultati incoraggianti: crediti concessi a imprese e privati cresciuti del 5%, raccolta cresciuta dell’8%, raccolta indiretta +5%, continua a scendere il credito deteriorato. Ottimi presupposti per questa operazione e per gli obiettivi del piano strategico che prevedono il raggiungimento entro fine anno di 12 milioni di utile (nel 2022 verrà pagato ai soci dividendo pari al 35% dell’utile) e nel 2023 di un coefficiente patrimoniale del 16,4% (oggi è del 15%)”.

La prima fase dell’aumento si concluderà il 14 settembre, e sarà dedicata ai Soci attuali della banca. Ai nuovi investitori saranno dedicate due sedute per l’eventuale inoptato, il 17 e 24 di settembre.

com/cce

Segnali:

La “nuova” Civibank è già sotto pressione Sparkasse si muove per tentare la scalata
Approfondimenti tecnici e incontri al vertice: CariBolzano al lavoro per integrare l’ultima banca autonoma del Fvg ...
Sparkasse in pressing su Civibank Spa, l’ultima banca indipendente del Fvg
La Cassa di risparmio di Bolzano, primo azionista con il 17% sarebbe già al lavoro per pianificare l’aggregazione ...
Grandi Viaggi: in vista raggruppamento azioni e aumento capitale fino a 20 mln
Ftse Mib. L indice italiano, con la brutta candela ribassista ad alta volatilità del 20 aprile scorso, si è allontanato dalla ex trend line rialzista di medio periodo costruita sui minimi ...
Prosegue, nei Comuni della provincia di Enna, la campagna vaccinale di prossimità
L’assemblea, in composizione straordinaria e a seguito delle autorizzazioni ricevute dalle Autorità di Vigilanza al riguardo, ha approvato all’unanimità dei presenti l’aumento di capitale ...
civibank banca
La sentenza del Tribunale di Udine. La Civibank deve risarcire Renzo Marinig di oltre 50 mila euro, per mancanza di prove di diffamazione alla banca da parte di Marinig. Questo quanto pronunciato dal ...
civibank spa
... CiviBank per le iniziative a favore del territorio e della società, Pomis s.s. Società Agricola per la qualità delle relazioni con il mercato, Brovedani Group ...
Sale a 277 mln euro il NAV di NB Aurora a fine settembre (+9,3% rispetto a fine 2020)
E’ salito a 277 milioni di euro il NAV di NB Aurora a fine settembre 2021 (+9,3% rispetto al dato al 31 dicembre ...
Aumento di capitale da 8 mln euro per le cliniche veterinarie BluVet, che continuano lo shopping supportate di NB Aurora e F&P4BIZ
In precedenza, a fine luglio, BluVet aveva incassato un aumento di capitale da 7 milioni di euro, di cui 4,9 milioni di pertinenza di NB Aurora e 2,1 milioni di F&P4BIZ (si veda altro articolo di ...
Aumento di capitale da 7,25 mln per Borgosesia
Il 19 Gennaio 2022 torna, con la 16° edizione, RE ITALY Winter Forum sempre in presenza sempre in Borsa Italiana a Milano. Durante la giornata il direttore di Repubblica Maurizio Molinari terrà uno ...
Le chimere di Glasgow
La questione climatica è terribilmente seria. Lo è non perché, ora, ne parlano tutti, anche troppo, o perché la giovane Greta Tunberg riesce a coinvolgere ...

Civibank: capital increase up to 50 mln

Civibank has launched the 2021 Capital Increase, for a maximum amount of 50 million euros. It is the last extraordinary operation of the year in a path of corporate evolution that aims to attract new capital and new investors to support the growth and development of the bank in the Northeast.

"The first phase of the share capital increase, which begins today and will end on September 14, is dedicated to the shareholders of CiviBank who believe in the project and who have decided to stay: we are convinced that we will be able to meet their expectations, so I hope that there are very many participants in the operation, which has the objective of dimensional growth while maintaining the independence of the institution with a focus on support for the territory.